gpt skin_web-gravidanza-0
gpt strip1_generica-gravidanza
gpt strip1_gpt-gravidanza-0
1 5

Esenzioni ticket per le visite prima e durante la gravidanza

Le coppie che desiderano avere un bambino e le donne in stato di gravidanza hanno diritto ad eseguire gratuitamente, senza ticket, alcune prestazioni specialistiche e diagnostiche. L'elenco di tali prestazioni è contenuto nel Decreto ministeriale del 10 settembre 1998

Le spese da affrontare durante la gravidanza sono molte e, con i tempi che corrono, le future mamme sono spesso alla ricerca di bonus e sconti di cui usufruire per allegerire tutti gli eventuali costi da sostenere. Ricordiamoci che le coppie che desiderano avere un bambino e le donne in stato di gravidanza hanno diritto ad eseguire gratuitamente, senza ticket, alcune prestazioni specialistiche e diagnostiche (VAI AL FORUM), utili per tutelare la loro salute e quella del nascituro. L'elenco di tali prestazioni è contenuto nel Decreto ministeriale del 10 settembre 1998.



LEGGI ANCHE: Gli esami da effettuare prima di affrontare una gravidanza



Il Decreto prevede che siano erogate gratuitamente:

- Le visite mediche periodiche ostetrico-ginecologiche;

- alcune analisi, elencate nell’allegato A al Decreto, da eseguire prima del concepimento, per escludere la presenza di fattori che possano incidere negativamente sulla gravidanza. Se la storia clinica o familiare della coppia evidenzia condizioni di rischio per il feto, possono essere eseguite in esenzione tutte le prestazioni necessarie ed appropriate per accertare eventuali difetti genetici, prescritte dal medico specialista;



LEGGI ANCHE: Tutti gli appuntamenti ed i controlli da effettuare durante la gravidanza



- gli accertamenti diagnostici per il controllo della gravidanza fisiologica indicati, per ciascun periodo di gravidanza, dall’allegato B al Decreto. In caso di minaccia d’aborto, sono da includere tutte le prestazioni specialistiche necessarie per il monitoraggio dell’evoluzione della gravidanza;

- tutte le prestazioni necessarie ed appropriate per la diagnosi prenatale in gravidanza, nelle specifiche condizioni di rischio per il feto indicate nell’allegato C al Decreto, prescritte dallo specialista;

esenzioni-ticket-visite-gravidanza


- tutte le prestazioni necessarie ed appropriate per il trattamento di malattie (preesistenti o insorte durante la gravidanza) che comportino un rischio per la donna o per il feto, prescritte di norma dallo specialista

Per tutti i dettagli del Decreto CLICCA QUI

gpt native-middle-foglia-gravidanza

gpt native-bottom-foglia-gravidanza
gpt inread-gravidanza-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-gravidanza-0