Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-donnamamma
1 5

Valentina Vezzali: una mamma campionessa alle Olimpiadi

Sarà la portabandiera italiana alle Olimpiadi di Londra: Valentina Vezzali, mamma e super campionessa di fioretto

adsense-foglia-300
Cinque medaglie olimpiche vinte in tre Olimpiadi di seguito, un record, due record di squadra. In complesso 13 medaglie mondiali d'oro, cinque d'argento, tre di bronzo.

Sono i numeri di Valentina Vezzali, campionessa di fioretto che sarà la portabandiera italiana alle Olimpiadi di Londra che si apriranno con una cerimonia ufficiale domani.
Valentina è la quarta donna a fare da porta bandiera italiana nella storia del nostro sport olimpico. Prima di lei: Miranda Cicogna, Sara Simeoni, Giovanna Trillini.


LEGGI ANCHE: Mamme alle Olimpiadi di Londra


Valentina è una campionessa anche nella vita. Nel 2005 vinse la medaglia d'oro agli Europei di Lipsia e solo quattro mesi prima era diventata mamma di Pietro. Una gravidanza desiderata, che però le aveva dato 20 chili in più e la gioia e la responsabilità di essere diventata mamma. Ma Valentina la leonessa non si arrende, non accetta di essere messa in panchina, di diventare una riserva (LEGGI).

I chili in più spazzati via dopo un mese e mezzo dal parto e quattro mesi dopo è di nuovo sulla pedana contro la tedesca Anja Muller, nella borsa una tartaruga di pezza per tenere vicino al cuore il suo piccolo rimasto a casa. Un urlo di gioia e incredulità sconvolse gli spettatori e i telespettatori quando eliminò le avversarie una dopo l'altra e la stoccata finale e vincente fu la sua.


GUARDA IL VIDEO: LA MAMMA E' IL PIU' BEL LAVORO DEL MONDO

Valentina è la dimostrazione vivente che la gravidanza regala una marcia in più, non mette in panchina, rende più forti, più coraggiose (LEGGI).
38 anni, un bimbo di 7, 53 chili e una statura minuta, un medagliere da far invidia e un sorriso contagioso. Nata il giorno di San Valentino, innamorata della scherma sin da quando era piccola e vincitrice della sua prima medaglia ai Campionati di Roma quando aveva solo dieci anni.
Ecco Valentina Vezzali è la migliore rappresentante che l'Italia potesse avere all'apertura di questi Giochi olimpici tanto attesi, di quell'Italia che, come lei stessa ha detto, è "un Paese di uomini e donne che non si arrendono".
Come lei.