Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-ros
1 5

Mamme precarie: volere un figlio nell'incertezza

Nella community di Pianetamamma le donne si interrogano combattute tra desiderio di maternità e instabilità sul lavoro. Volete raccontarci la vostra opinione?

adsense-foglia-300
Maternità e mondo del lavoro instabile e precario. Non è una storia nuova e già su Pianetamamma avevamo fatto un'inchiesta tra le utenti (LEGGI) per capire a che punto fossimo sull'annosa questione.


LEGGI ANCHE: I diritti della maternità


Oggi ne torniamo a parlare colpiti dal post di una nostra utente letto tra i vari forum. Il titolo eloquente è proprio "Mamma precaria" (VAI AL FORUM) e lo riportiamo qui aspettando di conoscere i vostri pareri ed esperienze in merito:
"Ciao a tutte, qualche giorno fa mi è venuto in mente di condividere una mia condizione (come forse anche di altre) e chiedervi cosa ne pensate:
Io sono alla ricerca di un bebè, ma ho un lavoro a termine, e questo mi porta a non esternare questo mio desiderio con le colleghe o in ambiente di lavoro (non si sa' mai ci fosse qualche orecchio di troppo!) e anche a non vivere con il 100% della serenità questa ricerca. Delle volte mi ritrovo a pensare: sono incosciente? o sono egoista? forse avrei dovuto stabilizzarmi nel lavoro?... ma poi rispondo a me stessa, dicendo che se Lassù Qualcuno mi donerà il mio bambino vorrà dire che sarà giusto così! E sono contenta...

A qualcuna di voi capita di avere come me, ogni tanto qualche conflitto interiore o dei momenti di "giù di morale" o di sentirvi male nel vivere la ricerca quasi di nascosto?
Come vivete e affronate la ricerca di un figlio in questo mondo.... di lavoro precario?
"


LEGGI ANCHE: Lavoro e gravidanza, tutto ciò che c'è da sapere


Sotto il post di Melinda78 (VAI AL POST) già molte mamme hanno dato la loro opinione, fallo anche tu direttamente nel forum o nei commenti sotto quest'articolo

Cliccate qui per leggere la nostra inchiesta su Famiglia e lavoro: come si organizzano le donne?