Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-donnamamma
1 5

Laura Maggi, sexy barista e mamma che fa scandalo

Mamme in rivolta a Bagnolo Mella contro Laura Maggi che vorrebbe svolgere 100 ore di lavori socialmente utili in un asilo

adsense-foglia-300
Continua a far parlare di sè Laura Maggi (GUARDA LE SUE FOTO), la barista a luci rosse del locale Le Cafè, a Bagnolo Mella, alla quale Playboy (LEGGI) ha dedicato anche una copertina. Prima sono state le mogli, questa volta sono le mamme a scendere in campo contro l'idea di far lavorare la barista più famosa d'Italia in una scuola materna. Laura Maggi dovrebbe svolgere infatti lavori socialmente utili per 100 ore, come sanzione per essere stata scoperta alla guida in stato di ebbrezza, ma le mamme del paese  non vogliono che sia la sexy barista a prendersi cura dei bambini.


LEGGI ANCHE: La sexy barista e mamma Laura Maggi su Playboy



Troppo scomodo il suo passato da barista scosciata per convincere le mamme di Bagnolo della sua buona volontà di venire all'asilo vestita come il luogo lo richiede. Il sindaco ha quindi bocciato la proposta di scontare la pena nella scuola materna (LEGGI). Del resto lo sappiamo bene che spesso le donne sono le prime a schierarsi contro la stessa categoria di cui fanno parte, a volte per invidia, per paura o per competizione, altre perchè esce fuori la loro parte da santarelline e "bacchettone".



LEGGI ANCHE: Parto in casa, mamme in rivolta a Modena



Sono solidali contro leggi o uomini che vogliono discriminarle (LEGGI), ma se si tratta di altre donne che potrebbere mettere in pericolo il loro matrimonio o l'educazione del loro bambino, come in questo caso, scendono in piazza più agguerrite che mai, tirano fuori forconi e gridano allo scandalo, in una vera e propria caccia alle streghe. A volte la loro indignazione risulta un pò esagerata, altre appare più giustificata. Basti pensare a quelle donne disposte a tutto pur di andare in TV o guadagnare un pò di soldi e popolarità. Anche tra le mamme spesso si creano delle vere e proprie battaglie perchè ognuna pensa di essere migliore delle altre e giudica chi non si comporta come loro.


LEGGI ANCHE: Le mamme dello scandalo Ruby: sconfortante fotografia



A nulla sono bastati i buoni propositi di Laura Maggi, che confessa di avere anche una bambina e che, a parte il suo passato, resta sempre una mamma. Per alcuni la sua proposta di rendersi utile in una scuola materna sarebbe solo un'altra trovata pubblicitaria. Le donne di Bagnolo Mella non la vogliono una sexy barista che mostra tutto il suo belvedere ai loro bambini. Chissà se ad accoglierla sarà una onlus che si occupa di cani abbandonati? Probabilmente in quel caso non darebbe fastidio a nessuno